P-diclorobenzene

Ultimo aggiornamento: 13/05/2022

Codice CAS
106-46-7
Numero EINECS
203-400-5
Classe IARC
2B
Formula bruta
C6H4Cl2
Famiglia chimica
Idrocarburi aromatici alogenati
Classificazione CLP
Sinonimi

1,4-dichlorobenzene; Di-chloricide; P-dichlorobenzene; P-dichlorobenzol; Paracide; Paradichlorobenzene; Paradichlorobenzol; Paradi; Paradow; Paramoth; Pdb; Pdcb; Santochlor; 1,4-diclorobenzene.

Organi bersaglio

Non ci sono dati sufficienti per valutare la cancerogenicità nell'uomo anche se una limitata serie di casi suggerisce un rapporto tra esposizione e leucemia. La somministrazione attraverso intubazione gastrica causa adenocarcinomi delle cellule tubulari del rene nel maschio di ratto e carcinomi epatocellulari nei topi di entrambi i sessi.

Regolamento REACH
Utilizzi della sostanza

Deodorante per ambienti. Antitarme. Fumigante. Repellente per animali. Antimuffa. Intermedio per coloranti, insetticidi, farmaci, resine utilizzate nell'industria elettrica ed elettronica. Lubrificante per pressioni elevate. Utilizzato per resine di solfuro di polifenilene (ryton).

Elenco lavorazioni collegate
LavorazioniValidazioneLetteraturaDitte e addetti
Costruzione di apparecchi per illuminazione. 
Costruzione di apparecchiature telefoniche, telegrafiche, rice-trasmittenti, calcolatori elettronici, apparecchiature elettroniche in genere. 
Costruzione di impianti elettrici. 
Costruzione di strumenti di misura e di controllo. 
Costruzione di tubi catodici, lampadine, tubi a vuoto o a gas. 
Industria dei prodotti chimici inorganici ed organici.
Industria farmaceutica. 
Produzione di coloranti e colori. 
Produzione di pitture e vernici. 
Produzione di polimeri sintetici ed artificiali. 
Produzione di prodotti fitosanitari. 
Produzione di tensioattivi. 
Servizi di pulizia edifici e impianti sportivi. 
Servizi di pulizia stazioni ferroviarie, aeree e marittime. 
Grafici ditte e addetti
Valori Limite di Soglia
Threshold Limit Value (TLV)

8 ore TWA 12 mg/m³, 2 ppm. Breve termine 60 mg/m³, 10 ppm, Cute. Italia (Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e del Ministro della salute del 2 maggio 2020, Allegato XXXVIII, quarto elenco di valori indicativi di esposizione professionale in attuazione della direttiva 98/24/CE del Consiglio)

TWA 450 mg/m³ (OSHA). Italia: 122 mg/m³ 8 ore, 306 mg/m³ breve termine (Decreto 26 febbraio 2004)

OEL TWA 12 mg/m³; 2 ppm. OEL STEL (15 mins) 60 mg/m³ ; 10 ppm 

Riferimenti bibliografici

Monografie IARC Vol. 73 (1999) (p. 223); Suppl. 7 (1987) (p.192).
Hazardous Substances Data Bank (HSDB).
American Conference of Governmental Industrial Hygienists. Threshold Limit Values and Biological Exposure Indices. Cincinnati, OH 2019. 

Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche (ECHA)

 

Note aggiuntive

Alla sostanza viene attribuito la voce di tariffa Inail 6500 corrispondente a "Strumenti ed apparecchi diversi". Tale voce risulta molto generica in quanto le informazioni a disposizione non permettono di arrivare ad una maggiore definizione. I valori limite di esposizione italiani del 2004 sono tratti dall’Allegato VIII-ter del D.Lgs. 626/94 modificato dal Decreto 26 febbraio 2004 (GU n. 58 del 10-3-2004).

Questa pagina è stata utile?
  No
  Poco
  Abbastanza
  Molto
Non sono un robot (obbligatorio)