Pentaclorofenolato di potassio

Ultimo aggiornamento: 08/06/2020

Codice CAS
7778-73-6
Numero EINECS
231-911-3
Classe IARC
2B
Formula bruta
C6HCl5O K
Famiglia chimica
Sali organici
Classificazione CLP
Sinonimi

Phenol, pentachloro-, potassium salt; Potassium pentachlorophenate; Potassium pentachlorophenoxide; Potassium, (pentachlorophenoxy)-..

Organi bersaglio

I risultati per l'intera classe dei policlorofenoli e dei relativi sali hanno evidenziato associazioni per sarcoma dei tessuti molli. Non è stato comunque possibile escludere l'effetto confondente dovuto alla presenza di contaminanti quali le dibenzo-p-diossine.

Utilizzi della sostanza

Il pentaclorofenolo ed i suoi sali sono usati prevalentemente come conservanti del legno in particolare per pali del telefono, palificazioni in genere e recinzioni. Impiegati anche come conservanti per materiali resistenti all'acqua (es. impermeabili).

Elenco lavorazioni collegate
LavorazioniValidazioneLetteraturaDitte e addetti
Conservazione del legname e stagionatura artificiale. 
Finissaggio di fibre, filati, tessuti e articoli confezionati. 
Industria dei prodotti chimici inorganici ed organici. 
Lavorazione della gomma greggia. 
Produzione di prodotti fitosanitari. 
Grafici ditte e addetti
Riferimenti bibliografici
Monografie IARC Vol. 20 (1979); Vol. 41 (1986); Suppl. 7 (1987); Vol. 53 (1991); Vol. 71 (1999).
Note aggiuntive
Il pentaclorofenolo ed i suoi derivati possono contenere come impurezze policloro-dibenzo diossine.
Questa pagina è stata utile?
  No
  Poco
  Abbastanza
  Molto
Non sono un robot (obbligatorio)