Nitrobenzene

Ultimo aggiornamento: 13/05/2022

Codice CAS
98-95-3
Numero EINECS
202-716-0
Classe IARC
2B
Formula bruta
C6H5N02
Famiglia chimica
Nitrocomposti aromatici
Classificazione CLP
Sinonimi

Nb; Oil of mirbane; Essence of mirbane; Nitrobenzol.

Organi bersaglio

Non ci sono dati sufficienti per valutare la cancerogenicità nell'uomo. La somministrazione per inalazione aumenta l'incidenza di neoplasmi alveolari-bronchiali e adenomi delle cellule follicolari della tiroide nei topi maschi. Aumenta anche l'incidenza di neoplasmi epatocellulari, di adenomi e adenocarcinomi delle cellule follicolari della tiroide e delle cellule tubolari del rene nei ratti maschi. Nelle femmine trattate aumenta l'incidenza di neoplasmi epatocellulari e di polipi endometriali.

Utilizzi della sostanza

Viene utilizzato: - nella sintesi di anilina, benzidina, acido metanilico, dinitrobenzene e coloranti (magenta, nigrosina), isocianati, pesticidi, composti chimici per l'industria della gomma, farmaci - come componente di saponi, lucidi per scarpe, oli lubrificanti raffinati, lucidi per metalli, lucidi per pavimenti - come conservante in vernici spray - come aroma sintetico - come solvente per eteri cellulosici - nella produzione di profumi.

Elenco lavorazioni collegate
LavorazioniValidazioneLetteraturaDitte e addetti
Industria dei prodotti chimici inorganici ed organici. 
Industria farmaceutica.
Industria petrolchimica. 
Laboratori di analisi. 
Lavorazione della gomma greggia. 
Lavorazione di oli e grassi. 
Produzione di cera e di prodotti a base di cera. 
Produzione di coloranti e colori. 
Produzione di essenze e profumi senza distillazione. 
Produzione di fibre tessili artificiali cellulosiche ottenute con impiego di solfuro di carbonio. 
Produzione di pitture e vernici. 
Trattamenti per la conservazione dei prodotti alimentari. 
Grafici ditte e addetti
Valori Limite di Soglia
Threshold Limit Value (TLV)

8 ore TWA 1 mg/m³, 0.2 ppm, Cute. Italia (Decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali e del Ministro della salute del 2 maggio 2020, Allegato XXXVIII, quarto elenco di valori indicativi di esposizione professionale in attuazione della direttiva 98/24/CE del Consiglio)

5 mg/m³ cute (OSHA)

10h - TWA 5 mg/m³ cute (NIOSH)

OEL TWA 1 mg/m³, 0.2 ppm, notazione cute

TWA 15 mg/m3 o 5 ppm; STEL 30 mg/m3 o 10 ppm; Cute ( DIRETTIVA 433/2022).

Riferimenti bibliografici

Monografie IARC Vol. 65 (1996) (p. 381);
Hazardous Substances Data Bank (HSDB).
American Conference of Governmental Industrial Hygienists. Threshold Limit Values and Biological Exposure Indices. Cincinnati, OH 2019.

Classificazione CLP aggiornata al 5° ATP (Adeguamento del Progresso Tecnico e scientifico) REG.(UE) 944/2013

Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche (ECHA)

Questa pagina è stata utile?
  No
  Poco
  Abbastanza
  Molto
Non sono un robot (obbligatorio)