Piombo nitrato

Ultimo aggiornamento: 06/12/2023

Codice CAS
10099-74-8
Numero EINECS
233-245-9
Classe IARC
2A
Formula bruta
Pb(NO3)2
Famiglia chimica
Sali inorganici
Classificazione CLP
Sinonimi

Lead dinitrate; Lead nitrate (pb(no3)2); Lead(2+) nitrate; Lead(ii) nitrate; Lead(ii) nitrate (1:2); Nitrate de plomb; Nitric acid, lead(2+) salt; Plumbous nitrate.

Organi bersaglio

Evidenza limitata per il seguente organo bersaglio: stomaco.

Evidenza limitata
Regolamento REACH
  • Sostanza soggetta a restrizioni secondo l'Allegato XVII 

Utilizzi della sostanza

Viene utilizzato nella fabbricazione di fiammiferi ed esplosivi, come mordenzante nella colorazione e nello stampaggio di fibre tessili, come mordenzante per colorazioni in madreperla, come ossidante nell'industria dei coloranti, come sensibilizzante in fotografia, nei reagenti speciali, nel test quantitativo per l'avvelenamento da piombo, nella raffinazione elettrolitica del piombo, come stabilizzatore di calore nel nylon, come rivestimento di patinatura per la carta usata in fototermografia, come catalizzatore dell'esterificazione per i poliesteri, come rodenticida, come miscela elettroluminescente con il solfuro di zinco, come mezzo di elettrodeposizione dei rivestimenti a base di ossido di piombo sugli anodi in nichel, come mezzo di recupero di metalli preziosi da soluzioni di cianuro, per la fabbricazione di difluoruro di piombo, come agente di flottazione nella rimozione del titanio dall'argilla, come intermedio chimico per il cromato di piombo e per altri composti del piombo, come agente nei rivestimenti e nelle incisioni in piombo, come intermedio chimico per il "piombo rosso", come agente antischiuma per vetro d'ottica, nelle attività di concia, in processi di incisione e litografia, nell'industria mineraria per la raffinazione dell'oro e dell'argento, nella fabbricazione di munizioni.

Elenco lavorazioni collegate
LavorazioniValidazioneLetteraturaDitte e addetti
Conservazione, concia, preparazione, trattamento e rifinitura di pelli e cuoi. 
Finissaggio di fibre, filati, tessuti e articoli confezionati. 
Industria dei prodotti chimici inorganici ed organici. 
Laboratori fotografici. 
Pirotecnia. 
Preparazione di superfici sensibili. 
Produzione di coloranti e colori. 
Produzione di congegni esplosivi (cartucce, proiettili, bombe, ecc.). 
Produzione di esplosivi da scoppio e da lancio; propellenti. 
Seconda lavorazione e trasformazione del vetro cavo. 
Strutture sanitarie, ambulatori medici ed odontoiatrici, laboratori di analisi cliniche, stabilimenti idrotermali e strutture assistenziali. 
Tipografie ed industrie poligrafiche. 
Trattamento e lavorazione delle materie prime per la produzione di metalli e loro leghe. 
Grafici ditte e addetti
Valori Limite di Soglia
Threshold Limit Value (TLV)

0.100 mg(Pb)/m3 (10 hr TWA NIOSH REL 1997)

Riferimenti bibliografici

Monografie IARC Vol. 1 (1972); Vol. 2 (1973); Vol. 12 (1976); Vol. 23 (1980); Suppl. 7 (1987); Vol. 87 (2006).
TOXNET, National Library of Medicine (1999);
Hazardous Substances Data Bank (HSDB).
American Conference of Governmental Industrial Hygienists. Threshold Limit Values and Biological Exposure Indices. Cincinnati, OH 2019.

Note aggiuntive

Donne in età fertile, con valori di piombo nel sangue superiori a 10 microg/dl, sono a rischio di partorire un bambino con una piombemia superiore al valore guida corrente dei Centri per il controllo delle malattie di 10 microgr/dl. Se la piombemia di tali bambini rimane elevata, può esistere un incremento di rischio di deficit cognitivi. Il sangue di questi bambini deve essere attentamente controllato e devono essere presi appropriati provvedimenti per minimizzare l'esposizione del bambino al piombo ambientale. (Center for Desease Control: Preventing Lead Poisoning in Young Children, October 1991; BEI and TLV Documentation for Lead).

Questa pagina è stata utile?
  No
  Poco
  Abbastanza
  Molto
Non sono un robot (obbligatorio)